Formazione "il FIGLIO dell'UOMO" ARGOMENTO dalla STAMPA QUOTIDIANA

FORMAZIONE

il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: studiotecnicodalessandro@virgilio.it

Siti Internet: http://www.cristo-re.eu ; http://www.maria-tv.eu ;

http://www.vangeli.net ; http://www.mondoitalia.net ;

http://www.web-italia.eu ; http://www.engineering-online.eu;

dal 28 Marzo al 4 Aprile 2010

9a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione in Rete Internet nel MONDO de

" i Quattro VANGELI " della CHIESA CATTOLICA , Matteo, Marco, Luca, Giovanni, testi a lettura affiancata scarica i file cliccando sopra Italiano-Latino Italiano-Inglese Italiano-Spagnolo

L'ARGOMENTO DI OGGI

Aderite all"

ORDINE LAICO dei " CAVALIERI del FIGLIO dell'UOMO" per VIVERE il VANGELO, Diventate CAVALIERI del FIGLIO dell'UOMO vivendo la Vostra VITA in FAMIGLIA e sul LAVORO secondo VIA, VERITA' VITA

Fisco, i dati del 2009

"Non dichiarati 30 miliardi"

Cinque i miliardi di Iva evasa.

Individuati oltre ottomila tra evasori totali e paratotali

LE cifre ufficializzate dalla Guardia di Finanza nel tradizionale incontro di fine anno

2009-12-18

Ingegneria Impianti Industriali

Elettrici Antinvendio

ST

DG

Studio Tecnico

Dalessandro Giacomo

SUPPORTO ENGINEERING-ONLINE

 

L'ARGOMENTO DI OGGI

 

Il Mio Pensiero:

Dal Sito Internet di

 

CORRIERE della SERA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.corriere.it

2009-12-18

LE cifre ufficializzate dalla Guardia di Finanza nel tradizionale incontro di fine anno

Fisco, i dati del 2009

"Non dichiarati 30 miliardi"

Cinque i miliardi di Iva evasa. Individuati oltre ottomila tra evasori totali e paratotali

MILANO - Trenta miliardi di euro. A tanto ammontano i redditi non dichiarati nel 2009, secondo le cifre ufficializzate dalla Guardia di Finanza nel tradizionale incontro di fine anno. Oltre cinque i miliardi di Iva evasa in un anno. Le Fiamme gialle hanno individuato oltre ottomila tra evasori totali (6.715) e paratotali. A fine novembre 2009, la Finanza aveva scovato 5,4 miliardi di evasione internazionale, con un aumento sul 2008 del 6,4%. La gran parte, equivalente al 31% del totale, in Svizzera; il 16% in Lussemburgo; il 6% a San Marino. I filoni investigativi attualmente in corso sono 1.400. Il contrasto all'evasione internazionale "ha uno spazio prioritario nel piano del 2010", ha detto il comandante delle Fiamme gialle, Cosimo D'Arrigo.

I BENI DELLA MAFIA - Nelle operazioni contro i patrimoni della mafia, sono stati indagati in un anno 5.279 soggetti (tra persone fisiche e società) e sono stati sequestrati beni per circa 2 miliardi di euro. Un dato record, visto che rispetto al 2008 le confische sono raddoppiate.

CONVENZIONE CON LA SIAE - L'Agenzia delle Entrate e la Siae hanno poi rinnovato la convenzione antievasione per l'accertamento e il contrasto alle violazioni tributarie nel settore dello spettacolo e dell'intrattenimento. L'accordo, si legge in una nota, prevede la cooperazione per le verifiche in materia di Iva e imposta sugli intrattenimenti, oltre che sul versante dei controlli relativi al credito d'imposta riconosciuto agli esercenti di sale cinematografiche. Con il nuovo accordo, la Siae si impegna a svolgere almeno 20mila accessi l'anno, dei quali non meno del 15% volti a verifiche documentali su libri, registri e scritture, e a curare l'attivazione e il funzionamento dei sistemi di biglietteria automatizzata e dei misuratori fiscali. Sulla base della nuova convenzione, la Siae riceverà dall'Agenzia una remunerazione correlata al volume degli incassi lordi accertati nonchè un compenso per i soli verbali di constatazione di violazioni. È prevista inoltre una quota incentivante che sarà corrisposta esclusivamente al superamento degli obiettivi assegnati. Sono invece a carico della Siae gli oneri relativi alla formazione del personale, curata dalle Entrate, per il rilascio delle tessere ispettive erariali, nonchè per l'attivazione di corsi specialistici al fine di favorire la collaborazione e promuovere le attività di controllo congiunto Entrate-Siae.

 

18 dicembre 2009

 

REPUBBLICA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.repubblica.it/

2009-12-18

 

L'UNITA'

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.unita.it

2009-12-18

Fisco, evasioni record nel 2009

La guardia di finanza nel 2009 ha effettuato 30 mila verifiche e 72 mila controlli scoprendo "30 miliardi di elementi di reddito segnalati per il recupero a tassazione, nonchè 5,4 miliardi di iva dovuta e non versata". Lo annuncia il generale di brigata Giuseppe Vicanolo, capo del iii reparto operazioni, nel corso della presentazione del rapporto annuale 2009 della guardia di finanza.

"Si tratta dei recuperi più alti mai verbalizzati dai reparti del corpo- continua- a cui si aggiungono oltre 18,6 miliardi di rilievi in materia irap". in sostanza "ogni giorno i verificatori della guardia di finanza nel 2009 hanno scoperto evasioni di redditi imponibili pari a 90 milioni di euro". il bilancio della gdf 2009 è aggiornato al 30 novembre scorso.

La strategia di contrasto all'evasione internazionale ha portato nel 2009 alla scoperta di 5,4 miliardi di euro di redditi sottratti a tassazione attraverso esterovestizioni della residenza di persone fisiche e società, triangolazioni con paesi off-shore e casi di omesse dichiarazioni di capitali detenuti all'estero. spiega ancora, giuseppe vicanolo, capo del III reparto operazioni. "Questi risultati sono solo l'inizio non la fine, del piano di lotta ai paradisi fiscali che abbiamo varato con lo scudo fiscale", piano in cui sono impegnati tutti i reparti delle fiamme gialle che "stanno sviluppando 1.400 filoni di indagini nei confronti dei detentori di capitali all'estero non dichiarati". lo spaccato di esperienze maturate finora evidenzia una mappa degli interessi degli evasori italiani all'estero "molto articolata, con una concentrazione significativa in svizzera (31%), lussemburgo (16%), repubblica san marino (6%) ed uruguay (5%).

18 dicembre 2009

il SOLE 24 ORE

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.ilsole24ore.com

2009-12-18

Gdf: 30 miliardi di euro di redditi non dichiarati nel 2009

commenti - | Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci

18 dicembre 2009

Guardia di Finanza (Imagoeconomica)

"Dai nostri archivi"

Fisco, nel 2008 cresciute del 30 0.000000e+00 violazioni all'Irap

Guardia di Finanza: scoperti nel 2006 più di 7mila evasori totali. Sfuggiti all'Erario 8,4 miliardi

Befera: nel 2010 la missione è lotta all'evasione internazionale

La Guardia di Finanza a caccia dei grandi evasori

Fisco, da inizio anno scoperta evasione per 10 miliardi

Nel 2009 la Guardia di Finanza ha scoperto redditi non dichiarati per 30 miliardi e Iva evasa per 5 miliardi con l'individuazione di oltre 8mila tra evasori totali e paratotali.

In dettaglio, da gennaio a novembre di quest'anno le Fiamme gialle hanno scoperto 6.715 evasori totali (+4,6%) e 1.343 evasori paratotali (+19.9%). In tutto sono 8.058, il 6,9% in più rispetto al 2008. È il dato più rilevante del capitolo dedicato al fisco dal "Rapporto annuale" della Guardia di finanza. Nel periodo in questione, sono stati accertati redditi non dichiarati per 30.050 milioni (+9.2%), e iva dovuta non versata per 5.470 milioni (+28%). Sul fronte estero, è stata scoperta un'evasione pari a 5.376 milioni di euro (+6,3%).

Le verifiche effettuate dai finanzieri sono state 30.340, i controlli 71.854, i controlli strumentali 739.626, i controlli su scontrini e ricevute fiscali 101.720.

Nel settore dei reati e delle frodi fiscali sono stati denunciati 9.517 soggetti (+28,7%), di cui 114 arrestati: le violazioni accertate sono state 8.860 (+12,6%), divise tra "emissione di fatture e documenti per operazioni inesistenti" (1.854), "dichiarazioni fraudolente" (2.886), "omessa dichiarazione" (1.404), "occultamento e distruzione di documenti contabili" (1.384), "dichiarazione infedele" (905). I beni mobili e immobili sottoposti a sequestro hanno superato i 270 milioni. Per "reati societari" sono state denunciate 470 persone - di cui 26 tratte in arresto - e sequestrati beni e disponibilità finanziarie per 45 milioni (contro i 4,5 del 2008); alla voce "reati fallimentari" risultano 1.350 denunce per bancarotta (+37.7%) e 98 arresti, oltre a sequestri di beni per 54 milioni, il doppio rispetto all'anno precedente; per "abusivismo bancario e finanziario" sono state denunciate 1.109 persone (+33,4%) di cui 59 tratte in arresto.

L'attività di contrasto alle frodi comunitarie ha prodotto 943 interventi e 617 denunce e l'accertamento di 315 milioni di aiuti indebitamente percepiti o richiesti, mentre i controlli sulla spesa sanitaria hanno visto 1.156 interventi, 2.694 denunce e 48 frodi accertate.

In materia di accise, sono stati effettuati 4.657 interventi per 30 milioni di tributi evasi; sequestrati 4,1 migliaia di tonnellate di prodotti energetici e 31.233 litri di alcol. Nel quadro dei controlli alle dogane, sono state denunciate 2.476 persone, di cui 354 tratte in arresto; sono stati sequestrati 256.690 chili di tabacchi lavorati esteri (il 29,4% in più dell'anno precedente), di cui 28.841 contraffatti. Gli interventi nel quadro della lotta al carovita sono stati 18.310, il 13,6% in più del 2008,, e 1.515 i soggetti verbalizzati per violazioni alla disciplina dei prezzi. Sul fronte dello sfruttamento della manodopera, sono stati scoperti 11.133 lavoratori irregolari (di cui 1.925 di origine extracomunitaria) e 15.192 lavoratori in nero (di cui 2.732 di origine extracomunitaria): 5.677 i datori di lavoro verbalizzati, il 12,7% in più.

18 dicembre 2009

 

 

 

 

 

 

 

 

AVVENIRE

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.avvenire.it

2009-12-16

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA STAMPA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.lastampa.it/redazione/default.asp

2009-12-16

 

 

 

 

LA GAZZETTA del MEZZOGIORNO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_homepage_03.php?IDCategoria=1

2009-12-16

 

 

 

 

IL GIORNALE

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.ilgiornale.it/

2009-12-16

 

 

 

 

L'OSSERVATORE ROMANO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.vatican.va/news_services/or/home_ita.html

2009-12-16

 

 

 

IL MATTINO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.ilmattino.it/

2009-12-16

 

 

 

 

La GAZZETTA dello SPORT

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.gazzetta.it/

2009-12-16

 

 

 

 

 

CORRIERE dello SPORT

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.corrieredellosport.it/

2009-12-16

 

 

 

 

 

 

L'ESPRESSO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://espresso.repubblica.it/

2009-12-16

 

 

 

 

PANORAMA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.panorama.it/

2009-12-16

 

 

 

 

FAMIGLIA CRISTIANA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.italysoft.com/news/famiglia-cristiana.html

http://www.sanpaolo.org/fc/default.htm

2009-12-16

 

 

SORRISI e CANZONI

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.sorrisi.com/sorrisi/home/index.jsp

2009-12-16

 

 

 

 

 

PUNTO INFORMATICO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.italysoft.com/news/il-punto-informatico.html

 

 

 

 

 

 

EUROPA QUOTIDIANO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.europaquotidiano.it/site/engine.asp

2009-12-16

 

 

 

 

 

 

 

WALL STREET ITALIA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.wallstreetitalia.com/

2009-12-16

 

 

 

 

 

 

 

IL SECOLO XIX

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/

LIBERO

http://www.libero-news.it/

IL MONDO

http://www.ilmondo.rcs.it/

MILANO FINANZA

http://www.milanofinanza.it/

MOMENTO SERA

http://www.momentosera.it/home.php

ITALIA OGGI

http://www.italiaoggi.it/

LA NAZIONE

http://www.momentosera.it/home.php

IL FOGLIO

http://www.ilfoglio.it/

 

IL MANIFESTO

http://www.ilmanifesto.it/

 

 

 

 

 

 

WIKIPEDIA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.wikipedia.it

 

GENTE VIAGGI

http://www.genteviaggi.it/

AUTO OGGI

http://www.inauto.com/speciali/autooggi/index.html

QUATTRO RUOTE

http://www.quattroruote.it/

INTERNAZIONALE

http://www.internazionale.it/home/

 

 

ARCHEOLOGIA VIVA

http://www.archeologiaviva.it/

AUDIO REVIEW

http://www.audioreview.it/

IL FISCO

http://www.ilfisco.it/

STAR BENE

http://www.starbene.it/

ABITARE

http://abitare.it/

BRAVA CASA

http://atcasa.corriere.it/

DONNA MODERNA

http://www.donnamoderna.com/home/index.jsp

SECONDA MANO

http://www.secondamano.it/

PC WORLD

http://www.pcworld.it/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FINANCIAL TIMES

http://www.ft.com/home/europe/

EL PAIS

http://www.elpais.com/global/

 

LE MONDE

http://www.lemonde.fr/

THE NEW YORK TIMES

http://www.nytimes.com/

THE WALL STREET JOURNAL

http://europe.wsj.com/home-page

MAIL & GUARDIAN

http://www.mg.co.za/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai alla HOME PAGE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO

Responsabile Per. Ind. Giacomo Dalessandro

Riferimaneti Leggi e Normative : Michele Dalessandro - Organizzazione, impaginazione grafica: Francesca Dalessandro