Formazione "il FIGLIO dell'UOMO" ARGOMENTO dalla STAMPA QUOTIDIANA S. MESSA REGISTRATA QUOTIDIANA Vai Sito Internet http://www.cristo-re.eu http://www.youtube.com/user/dalessandrogiacomo

S.Messa Quotidiana Registrata a Cristo Re Martina F. Agosto 2010 Ascolta clicca il giorno Me 18. Gv 19. Ve 20. Ve 21. Do 22. Lu 23. Ma 24. Me 25. Gv 26. Ve 27. Sa 28. Do 29. Lu 30. Ma 31.

FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO

ONLUS - ASSOCIAZIONE CATTOLICA

E-mail: studiotecnicodalessandro@virgilio.it Siti Internet:

http://www.cristo-re.eu ; http://www.cristo-re.it;

http://www.maria-tv.eu ;http://www.web-italia.eu

http://www.engineering-online.eu;

http://www.mondoitalia.net ;

dal 17 Aprile al 24 Aprile 2011

10a SETTIMANA MONDIALE della Diffusione in Rete Internet nel MONDO de

" i Quattro VANGELI " della CHIESA CATTOLICA , Matteo, Marco, Luca, Giovanni, testi a lettura affiancata scarica i file clicca sopra

Italiano-Latino Italiano-Inglese Italiano-Spagnolo

Aderite all"

ORDINE LAICO dei "CAVALIERI del FIGLIO dell'UOMO" per VIVERE il VANGELO, Diventate CAVALIERI del FIGLIO dell'UOMO vivendo la Vostra VITA in FAMIGLIA e sul LAVORO secondo VIA, VERITA' VITA

Ingegneria Impianti Industriali Elettrici Antinvendio

Per. Ind. G. Dalessandro

Il mio pensiero e la mia professionalità nei miei Siti Web

 

Bella Italia http://www.miglionico web.it Prof.. Labriola

 

 MILANO D'UOMO

Foto di MILANO

in sequenza clicca qui sopra

 TARANTO CASTELLO

Foto di TARANTO

clicca qui sopra

TA1 - TA2 - TA3

Miglionico

XV SECOLO Polittico

Cima da Conegliano

cliccasopra

MG1. MG2. MG3. MG4.

MG5 MG6 MG7 MG8 MG9 MG10

ROMA FONT. di TREVI

.1. .2. .3.

.4. .5. .6.

.7.

MATERA SASSI

Per vedere altre foto clicca qui sopra

MARTINA

S. MARTINO

.1. -.2. -.3. .4. -.5. -.6. -.7. -.8.

Sulle Strade del VANGELO

Links: VATICANO LEV

Parrocchia Cristo Re Martina

http://www.parrocchie.it/ martinafranca/cristore.it

CHIESA CATTOLICA

Http://www.santiebeati.it

http://www.lachiesa.it

RADIO MARIA

http://www.cismitalia.org/ http://www.usmi.pcn.net http://www.ciisitalia.it

http://www.fratiminori lecce.org/node/342

Rassegna Stampa - L'Argomento di Oggi - dal 2010-08-23 ad oggi 2010-08-23 Sintesi (Più sotto trovate gli articoli)

SCHERMI DA SFOGLIARE La carica degli e-reader

Dal nuovo Kindle all'Olipad: pregi e i difetti a confronto. La prossima sfida tra i tablet multimediali e i modelli "puri" Olipad 70 (Olivetti)

Arrivano gli eBook! Non capita spesso di poter osservare la nascita ex novo di un mercato: da qui a Natale in Italia, più che essere il picco, dicembre è sostanzialmente l'unico momento in cui si vendono i libri i titoli in versione digitale scaricabili dalla rete saranno almeno 3.500. Stiamo parlando di best seller recenti e novità e non della semplice versione in bit dei classici della letteratura. Da Rcs a Feltrinelli e Mondadori, fino ai piccoli editori che si sono organizzati con la propria piattaforma dal nome vagamente "ribelle" (Bookrepublic), tutti puntano a convincere gli italiani ad acquistare ebook.

ST

DG

Studio Tecnico

Dalessandro Giacomo

41 Anniversario - SUPPORTO ENGINEERING-ONLINE

"Webcam all'infrarosso

e le immagini diventano 3D"

È solo un prototipo ma fa già sognare un'esperienza tridimensionale senza i fastidiosi occhialini. L'ha messo a punto un team di ricercatori asiatici. Ecco come funziona di VITO D'ERI

PUO' una webcam trasformare in 3D delle immagini bidimensionali, e senza l'ausilio di occhialini? Sembrerebbe di si, almeno stando a quanto proposto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Taipei al Siggraph 2010 di Los Angeles, l'annuale meeting sull'informatica grafica e le tecnologie interattive. Il team di Taiwan, coordinato da Li-Wei Chan, ha presentato un sistema che potrebbe rappresentare la base di un nuovo modo di creare - e soprattutto di vedere - immagini e video tridimensionali. Il tutto grazie a un tablet opportunamente modificato e a una webcam ad infrarossi collegata ad un notebook.

Internet, l'informatore, ll Giornalista, la stampa, la TV, la Radio, devono innanzi tutto informare correttamente sul Pensiero dell'Intervistato, Avvenimento, Fatto,

pena la decadenza dal Diritto e Libertà di Testimoniare. Poi si deve esprimere separatamente e distintamente il proprio personale giudizio.

Per conoscer le mie idee Vedi il "Libro dei Miei Pensieri"html PDF

Il mio commento sull'argomento di Oggi è :

..

Rassegna Stampa - L'Argomento di Oggi - dal 2010-08-23 ad oggi 2010-08-23

AVVENIRE

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.avvenire.it

20102010-08-23

 

 

 

 

 

 

 

 

CORRIERE della SERA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.corriere.it

2010-08-23

SCHERMI DA SFOGLIARE

La carica degli e-reader

Dal nuovo Kindle all'Olipad: pregi e i difetti a confronto. La prossima sfida tra i tablet multimediali e i modelli "puri"

SCHERMI DA SFOGLIARE

La carica degli e-reader

Dal nuovo Kindle all'Olipad: pregi e i difetti a confronto. La prossima sfida tra i tablet multimediali e i modelli "puri"

Olipad 70 (Olivetti)

Olipad 70 (Olivetti)

A rrivano gli eBook! Non capita spesso di poter osservare la nascita ex novo di un mercato: da qui a Natale in Italia, più che essere il picco, dicembre è sostanzialmente l'unico momento in cui si vendono i libri i titoli in versione digitale scaricabili dalla rete saranno almeno 3.500. Stiamo parlando di best seller recenti e novità e non della semplice versione in bit dei classici della letteratura. Da Rcs a Feltrinelli e Mondadori, fino ai piccoli editori che si sono organizzati con la propria piattaforma dal nome vagamente "ribelle" (Bookrepublic), tutti puntano a convincere gli italiani ad acquistare ebook.

Ma il successo o meno di questa grande transumanza dalla cellulosa al "bit" è appesa, in ultima analisi, all'ingresso nelle case dei supporti di lettura, gli e-readers. Si scateneranno anche da noi fenomeni come le file notturne che abbiamo visto davanti agli Apple Store di Manhattan o di Londra per mettere le mani sul proprio iPad o quelle virtuali sul web per prenotare il proprio Kindle, per citare i due supporti più famosi? Per gli osservatori del nuovo mercato il consumatore-lettore italiano è pronto. E dunque il Corriere ha provato i principali supporti in arrivo facendo, beninteso, una selezione dei modelli. In effetti, se solo un anno fa l'offerta era ridotta al Kindle International, l'iRex iLiad e qualche Sony Reader che spuntava sul mercato parallelo dell'usato a Milano, nel quartiere "cinese" di via Sarpi, c'è una fervida compravendita di prodotti tecnologici di seconda mano ora si può scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Il primo è il Kindle New 2, per il quale si può già fare un pre-ordine: sarà distribuito dal 27 agosto. Avvertenza d'obbligo: se l'oggetto vi interessa acquistatelo solo sul sito www.amazon.com. In Italia negli ultimi dodici mesi sono state organizzate molte truffe online con siti civetta come www.kindle.it che una volta incassati i soldi scappavano con la cassa senza spedire l'e-reader.

Dal punto di vista tecnico il Kindle è un oggetto già rodato, molto efficace per la lettura dei libri, un po' meno per i giornali e i periodici dove il nuovo mantra sono i tablet che permettono una fruizione multimediale. Il New 2 è più leggero e tascabile dell'International e ha una batteria che promette miracoli (si parla di un mese... forse esagerando un po'). Probabilmente, grazie anche alla tecnologia eLink, è lo strumento più adatto per trasferire il gesto e l'abitudine della lettura dal libro cartaceo al digitale: è un e-reader "puro". Non a caso Amazon è la più grande libreria online al mondo in lingua inglese, una piattaforma a cui lo strumento ha libero accesso senza necessità di pagare il traffico dati. Il limite è l'assenza della tecnologia touch, indiscutibilmente lo standard vincente. Tra i lettori che dovrebbero arrivare in autunno c'è l'Olipad 70 della Olivetti, presentato all'ultimo Salone del libro. A metà tra l'e-reader puro e il tablet è ancora un prototipo. Ma potrebbe essere questo il modello scelto da Telecom per veicolare la propria piattaforma di libri digitali. Tra i punti interessanti dell'offerta ci sarà la possibilità di fare il download dei libri dalla piattaforma Telecom senza pagare il traffico.

Quello che forse manca nel panorama autunnale è un e-reader semplice e low cost. Tra i prodotti più venduti sulla piattaforma online Simplicissimus pionieri in Italia degli eBook c'è il tascabile Cybook Opus: è immediato, sicuramente, ma non a buon prezzo visto che costa più di un Kindle. Per inciso abbiamo anche tentato di leggere dei libri su iPhone e BlackBerry, un'esperienza faticosa. Infine ci sono i tablet il cui inevitabile riferimento è l'iPad. Questi strumenti non nascono propriamente per sfogliare libri. Ciononostante le due famiglie di prodotti provati entrano in concorrenza perché è ragionevole pensare che difficilmente qualcuno avrà in casa uno e l'altro (non fosse altro che per il prezzo). Questo mercato è in fermento: tra gli anti-iPad ci saranno da valutare quello di Google e quello della BlackBerry. Ma per vederli bisognerà attendere il 2011. Tra i tablet in uscita a breve è molto atteso lo Smakit S7 della Huawei che ha il vantaggio di aver adottato la piattaforma Google di Android. Dovrebbe arrivare entro dicembre con il nome di Hideous S7. In generale tra i difetti dei tablet come lettori di libri c'è l'"effetto monitor" che li rende non ideali quando c'è molta luce. A pesare dovrebbe essere la quantità di libri che ognuno legge: reader puro per i grandi lettori di gialli e romanzi. Tablet per gli altri.

Massimo Sideri

21 agosto 2010

 

 

REPUBBLICA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.repubblica.it/

2010-08-23

"Webcam all'infrarosso

e le immagini diventano 3D"

È solo un prototipo ma fa già sognare un'esperienza tridimensionale senza i fastidiosi occhialini. L'ha messo a punto un team di ricercatori asiatici. Ecco come funziona di VITO D'ERI

"Webcam all'infrarosso e le immagini diventano 3D"

PUO' una webcam trasformare in 3D delle immagini bidimensionali, e senza l'ausilio di occhialini? Sembrerebbe di si, almeno stando a quanto proposto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Taipei al Siggraph 2010 di Los Angeles, l'annuale meeting sull'informatica grafica e le tecnologie interattive. Il team di Taiwan, coordinato da Li-Wei Chan, ha presentato un sistema che potrebbe rappresentare la base di un nuovo modo di creare - e soprattutto di vedere - immagini e video tridimensionali. Il tutto grazie a un tablet opportunamente modificato e a una webcam ad infrarossi collegata ad un notebook.

Come funziona. Il meccanismo in fondo è molto semplice: basta inquadrare con la webcam un'immagine 2D sulla superficie del tablet e, grazie a un software grafico, il contenuto inquadrato viene elaborato e riprodotto in formato tridimensionale sullo schermo del portatile. Il sistema si basa sull'utilizzo di particolari elementi luminosi chiamati 'marcatori', generati da uno speciale proiettore ad infrarossi sistemato all'interno del tablet. I 'marcatori' non sono percepibili ad occhio nudo e possono essere visti solo con l'ausilio di una fotocamera o di una webcam ad infrarossi. Il software grafico unisce il contenuto visibile ad occhio nudo agli elementi catturati dalla webcam, fornendo l'immagine di partenza in formato tridimensionale. Rispetto alle attuali tecnologie la riproduzione in 3D non è stereoscopica (stile Avatar) ed anche per questo non sono necessari occhiali speciali ed inoltre è l'osservazione può avvenire da qualsiasi angolazione.

Le possibili applicazioni. La soluzione messa a punto dai ricercatori di Taipei è ancora in fase prototipale e al momento non sono previsti al momento sviluppi commerciali. In verità qualcosa già si muove: si pensa, per esempio, a un suo possibile utilizzo in ambito militare per la visualizzazione di mappe o per la pianificazione di strategie. Il suo limite principale, nonché il maggiore ostacolo verso ulteriori sviluppi ed impieghi nell'elettronica di consumo, è la necessità di dover utilizzare un laptop ed una webcam. Se invece si riuscisse a rendere il sistema più 'compatto', sostituendo il tutto con un più pratico smartphone dotato di fotocamera ad infrarossi, si potrebbe pensare ad una suo utilizzo nei campi dell'intrattenimento, della pubblicità e della divulgazione. Immaginiamo dei musei, dove inquadrando con la fotocamera del nostro telefonino un display luminoso potremmo riuscire ad ottenere ricostruzioni tridimensionali di antiche città ed opere d'arte andate perdute, video di animazione e messaggi promozionali più accattivanti e realistici. Tutto in 3D, ovunque ci troviamo. E, soprattutto, senza occhialini.

Cosa stanno facendo gli altri. C'è tanto movimento sul 3D senza occhialini. Anche perché chi individuerà una tecnologia in grado di regalare all'utente un'esperienza coinvolgente avrà fatto bingo. Intanto, nel campo delle console, è in arrivo il 3ds Nintendo, previsto nel 2011, che usa una rielaborazione della vecchia carta lenticolare. Non solo: molti big dell'hi-tech stanno lavorando a videoproiettori che possono fare a meno degli occhialini, e tra questi Lg, Sony e Samsung. Il problema maggiore sono l'angolo di visuale molto stretto e la distanza dal monitor che non può superare una certa soglia. A parte i buoni risultati di alcuni team di ricerca universitari, sembra che anche la divisione Applied Sciences Group di Microsoft stia sviluppando una lente steroscopica da applicare agli lcd. Si pensa di applicarla su qualsiasi tv/monitor e con particolari led che indirizzeranno direttamente a chi guarda la giusta luce che determina l'effetto 3D.

(23 agosto 2010)

 

L'UNITA'

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.unita.it/

2010-08-23

 

 

il SOLE 24 ORE

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.ilsole24ore.com/

2010-08-23

 

 

 

L'OSSERVATORE ROMANO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.vatican.va/news_services/or/home_ita.html

2010-07-18

IL MATTINO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.ilmattino.it/

2010-07-18

La GAZZETTA dello SPORT

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.gazzetta.it/

2010-07-18

CORRIERE dello SPORT

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.corrieredellosport.it/

2010-07-18

LA STAMPA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.lastampa.it/redazione/default.asp

2010-07-18

 

 

SORRISI e CANZONI

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.sorrisi.com/sorrisi/home/index.jsp

2010-07-18

 

WIKIPEDIA

per l'articolo completo vai al sito Internet

http://www.wikipedia.it

 

GENTE VIAGGI

http://www.genteviaggi.it/

AUTO OGGI

http://www.inauto.com/speciali/autooggi/index.html

QUATTRO RUOTE

http://www.quattroruote.it/

INTERNAZIONALE

http://www.internazionale.it/home/

2010-07-18

PUNTO INFORMATICO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.italysoft.com/news/il-punto-informatico.html

2010-07-18

 

IL SECOLO XIX

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/

LIBERO

http://www.libero-news.it/

IL MONDO

http://www.ilmondo.rcs.it/

MILANO FINANZA

http://www.milanofinanza.it/

MOMENTO SERA

http://www.momentosera.it/home.php

ITALIA OGGI

http://www.italiaoggi.it/

2010-07-18

EUROPA QUOTIDIANO

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.europaquotidiano.it/site/engine.asp

2010-07-18

 

LA NAZIONE

http://www.momentosera.it/home.php

IL FOGLIO

http://www.ilfoglio.it/

 

IL MANIFESTO

http://www.ilmanifesto.it/

 

WALL STREET ITALIA

per l'articolo completo vai al sito internet

http://www.wallstreetitalia.com/

 

 

ARCHEOLOGIA VIVA

http://www.archeologiaviva.it/

2010-07-18

AUDIO REVIEW

http://www.audioreview.it/

IL FISCO

http://www.ilfisco.it/

STAR BENE

http://www.starbene.it/

ABITARE

http://abitare.it/

BRAVA CASA

http://atcasa.corriere.it/

DONNA MODERNA

http://www.donnamoderna.com/home/index.jsp

SECONDA MANO

http://www.secondamano.it/

PC WORLD

http://www.pcworld.it/

2010-07-18

FINANCIAL TIMES

http://www.ft.com/home/europe/

2010-07-18

EL PAIS

http://www.elpais.com/global/

 

LE MONDE

http://www.lemonde.fr/

THE NEW YORK TIMES

http://www.nytimes.com/

THE WALL STREET JOURNAL

http://europe.wsj.com/home-page

MAIL & GUARDIAN

http://www.mg.co.za/

 

 

Edito in Proprio presso lo Studio, e Responsabile è lo STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO .

- Riferimaneti Leggi e Normative :- Michele Dalessandro ; Organizzazione, Impaginazione Grafica:- Francesca Dalessandro

La Proprietà intellettuale è dello Studio Tecnico Dalessandro e di FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO, salvo dove diversamente indicato.

Lo Studio Tecnico Dalessandro Giacomo e FORMAZIONE il FIGLIO dell'UOMO declinano qualsiasi responsabilità per il contenuto dei SITI recensiti od indicati, in quanto la responsabilità del loro contenuto è dei Titolari dei Siti recensiti. Quanto da noi riportato è stato desunto dai Siti Medesimi, ed in buona fede ne riportiamo i contenuti.

Quando ci è possibile esprimiamo dei giudizi.

I visitatori sono invitati a valutarne personalmente la veridicità e l'esattezza dei contenuti.

Non essendo professionisti, ci scusiamo di eventuali errori di battitura, per i quali decliniamo qualsiasi responsabilità.

Il nostro sito non ha alcuno scopo di lucro. Non è nostro scopo violare la privacy di alcuni. Vi preghiamo di scusarci se lo facciamo.

Vai alla HOME PAGE

Edito in Proprio e Responsabile STUDIO TECNICO DALESSANDRO GIACOMO

Responsabile Per. Ind. Giacomo Dalessandro

http://www.cristo-re.eu